Lingua 

Aggiornamenti  | Medjugorje  | Messaggi  | Articoli i Attualitaè  | Video  | Galleria | Mappa del Sito  | Sulle[EN]  | Registro degli Ospiti

www.medjugorje.ws » Text version » Articoli i Notizie » Residente sfugge ad una setta in Alabama

Residente sfugge ad una setta in Alabama

Articolo di "Fox News" sulla "Caritas di Birmingham"

Other languages: English, Italiano

Di Andy Treinen, Fox News 19

La fede è definita come l'accettazione completa di una verità che non può essere dimostrata coi procedimenti del pensiero logico. Tutti noi abbiamo fede in qualcosa, ma talvolta la nostra fede viene tradita. E' esattamente ciò che è accaduto ad un abitante del luogo che, dopo nove anni, si è reso conto di far parte di una setta.

Tom O'Neill, laureato a Xavier e già insegnante alla scuola secondaria superiore LaSalle, è stato anche per 20 anni nell'FBI, ma nessuna delle sue precedenti occupazioni è valsa ad evitargli di commettere uno dei piú gravi errori della sua vita. Adesso è sua figlia ad essere in pericolo.

"Ciò che sta accadendo nella "Caritas" è esattamente la stessa cosa di Waco, Texas" sostiene O'Neill.

Nel 1993, investigatori federali riconobbero facilmente come setta il complesso "Branch Davidian", di 80 membri. Analogo riconoscimento avvenne con "Heaven's Gate" e nel 1978 a Jonestown dopo che 187 persone si suicidarono.

O'Neill sta cercando di far chiudere "Caritas" in Alabama prima che anch'essa si trasformi in una forma di devozione disastrosa, trascinando sua figlia nel disastro. Ma i suoi sforzi vengono contrastati.

"Se telefoniamo, riattaccano. Se mandiamo una lettera, lei non la riceve", dice O'Neill. "La sua argomentazione per fare questo è che il mondo esterno avvelena la purezza della comunità, cosí com'era per Koresh e com'era per Jones."

Un'azione legale avviata in California accusa Terry Colafrancesco, il presidente di "Caritas", di plagiare i residenti ed intascare le donazioni. Infatti O'Neill sostiene che Colafrancesco era un fallito quando fondò "Caritas", nel 1987.

Da allora, il presidente ha acquistato 134 acri di terreno a suo nome, ha costruito una splendida casa con piscina ed ha dichiarato 1.7 milioni di dollari come reddito annuale.

"Non capisco perché il governo federale non verifichi la situazione di questo individuo", dice O'Neill. Inoltre, "Caritas" spende $800'000 all'anno solo per "educare" la gente riguardo a Medjugorje. Il legame di Colafrancesco con Medjugorje è una donna che afferma di vedere giornalmente la Vergine Maria fin dal 1981. Nel 1988 questa donna andò in Alabama per donare un rene a suo fratello ed ebbe una visione mentre si trovava nella proprietà di Colafrancesco.

O'Neill dice che la veggente è il mezzo che "Caritas" usa per arricchirsi. Allora, come mai egli ha impiegato quasi un decennio per lasciare la comunità?

"Egli riesce a convincervi che lei approva ciò che lui fa, a causa del legame che ha con lei, sicché voi pensate 'Se gli disobbedisco, disobbedisco a Dio'."

Da quando ne è uscito, O'Neill ha trascorso il suo tempo facendo ricerche sulle sette. Egli sostiene che le tattiche di Colafrancesco per soggiogare le persone lavorandosele 12 ore al giorno, sei giorni alla settimana, sono classiche. Attualmente, la sua sola proccupazione è condurre sua figlia a vedere la luce.

O'Neill ha detto che arriverebbe a rapirla se presagisse un pericolo immediato, ma si aspetta che Colafrancesco lasci il paese... senza alcuno dei suoi seguaci, ma con tutto il loro denaro.

"Quelle famiglie resterebbero assolutamente prive di tutto. Egli ha preso le loro autovetture, i loro mobili; non paga loro nemmeno un salario", sostiene O'Neill. "Essi non avrebbero piú nulla."

 


 

PC version: Questa pagina | Medjugorje | Apparizioni  | Messaggi  | Articoli i Attualitaè  | Galleria[EN]  | Medjugorje Videos[EN]