Lingua 

Aggiornamenti  | Medjugorje  | Messaggi  | Articoli i Attualitaè  | Video  | Galleria | Mappa del Sito  | Sulle[EN]  | Registro degli Ospiti

www.medjugorje.ws » Text version » Articoli i Notizie » La Caritas di Birmingham non è una Romana Cattolica organizzazione

La Caritas di Birmingham non è una Romana Cattolica organizzazione

Other languages: English, Hrvatski, Italiano

Da un ex membro di Caritas di Birmingham

La Caritas di Birmingham, sotto l‘unico dettato di Terry Colafrancesco ha sviluppato una serie di dottrine esclusivamente per se stessa. In molti casi, queste "dottrine" sono in diretto contrasto con gli insegnamenti della Chiesa Cattolica Romana. Alla luce di questo, questa Caritas può essere vista come un culto isolato, fuori dal Cattolicesimo.

Tutti quelli che supportano questa organizzazione credono erroneamente che la Caritas sia Cattolica. La Caritas di Birmingham non è associata IN NESSUN MODO O FORMA con la Chiesa Cattolica Romana e nemmeno la sua autorità locale, la Diocesi Cattolica di Birmingham, Alabama.

Colafrancesco ha cominciato dicendo che non c’è sacerdote sulla terra capace di capire la sua missione. Ha anche affermato che al santo Padre, Papa Giovanni Paolo II non è stata data la saggezza che a lui (Colafrancesco) è stata data circa lo scopo della sua missione e la pratica di alcuni aspetti sulla Fede e Morale.

Terry Colafrancesco insegna al suo gruppo che le persone di colore sono "negri", che furono creati da Dio per la servitù e era molto meglio quando erano in schiavitù.

Terry insegna anche il disprezzo per le donne come portatrici dello "spirito di Eva".

La Chiesa Cattolica insegna l’amore universale e il rispetto per tutti gli esseri umani e la grettezza è peccato e pericolosa per il benessere dell‘umanità.

Colafrancesco ha insegnato alle persone nel suo gruppo che il peccato veniale si accumula sino al punto che dopo 4 settimane, se uno non si confessa, quella persona dovrebbe evitare l‘Eucarestia.

Questa è un‘eresia.

E‘ insegnamento della Chiesa Cattolica che tramite l’Eucarestia i peccati veniali vengono rimossi dall‘anima. La Chiesa asserisce che per i Cattolici, l’Eucarestia dovrebbe essere evitata solo nel caso di un peccato mortale non confessato.

Colafrancesco incoraggia fermamente i membri del suo gruppo di confessare i loro peccati nel confessionale per "generalità." Questo è per evitare ogni tipo di sospetto a nome del sacerdote.

Le persone possono confessare: "non ho posto la necessaria cura nel riguardare i miei sensi." Anzichè specifico, citando il particolare peccato come guardare la televisione, che è considerato una grave offesa per Terry Colafrancesco. Questo normalmente farebbe capire al sacerdote che il penitente non capisce il tipo di peccato che sta confessando oppure che non ha avuto un buon insegnamento.

E‘ insegnamento della Chiesa Cattolica che i peccati devono essere confessati specificatamente e liberamente. E‘ oltresì scandaloso per Terry insegnare a gli altri su come dovrebbero confessare i loro peccati.

Colafrancesco non risponde a nessuna autorità terrena. Non ha nessuna guida spirituale, nessun superiore e nessuno che controlla il modo in cui dirige. Non ha nessuna credenziale per insegnare, qualsiasi cosa.

La Chiesa Cattolica ha una ferma struttura gerarchica per l‘autorità. Non esiste alcun individuo Cattolico o organizzazione dentro alla Chiesa che è completamente indipendente. Tutti i laici, sacerdoti, rispondono ad autorità all’interno della Chiesa.

Colafrancesco ha manipolato e portato molti individui a prendere decisioni per la loro vita fuori dalla loro libera scelta. Terry ha anche in molte occasioni supportato l’idea dei matrimoni arrangiati e ha richiesto che il corteggiamento fosse sottomesso alla sua direzione e alla sua diretta partecipazione.

E‘ una chiara violazione del Diritto Canonico di interferire in qualsiasi modo coinvolgendo la proppria personale volontà nella decisione dello stato civile della vita di un individuo. I matrimoni, dove entrambe le parti non hanno dato se stesse completamente e liberamente senza costrizioni e/o coercizioni, possono essere dichiarati nulli e quindi annullati in accordo all’insegnamento della Chiesa Cattolica.

I fanciulli alla Caritas sono stati istruiti a scuola da un agente di Colafrancesco, che la discendenza di Colafrancesco è particolarmente benedetta ed elevata in santità da Dio. L‘asserzione che è stata fatta è che c’è una buona possibilità che San Francesco era un membro della stessa discendenza.

Dalla nascita di Cristo, le discendenze sono insignificanti all’occhio della Chiesa e all’occhio di Dio.

Colafrancesco trasforma gli insegnamenti della Chiesa in insegnamenti scarni e ridicolmente liberali. Lui detta le pratiche del digiuno e dell‘astinenza del suo gruppo, che include regolarmente programmi di 9 giorni di digiuno ad acqua e pane e esaurienti liste di cibi da escludere durante l’intero programma. Interessante, è che alcuni dei cibi e bevande che piacciono a Terry, non sono così esclusi.

Il criterio di digiuno ed astinenza presentato dalla chiesa è stato sviluppato ed implementato basandosi su un saggio fondamento di 2000 anni di storia della Chiesa. Detto questo, qualsiasi uomo che si sente o pensa di migliorare il criterio può facilmente essere visto come un arrogante.

Colafrancesco asserisce che tutte le disobbedienze sono peccati mortali. Questo è necessario ad assicurarsi il controllo completo della sua gente. Lui sostiene che quando Dio ti chiama ad un più alto livello di santità, qualche peccato veniale, come la generale disobbedienza diventa automaticamente mortale.

Questa è un‘eresia.

I peccati veniali sono peccati veniali. I peccati mortali sono peccati mortali. La loro definizione è chiaramente sottolineata nel catechismo. Non è relativamente applicata da un individuo all‘altro.

Colafrancesco sostiene che la Santa Chiesa semplicemente non ha ancora scoperto qualche verità che lui attualmente capisce, come per la televisione che è la bestia, descritta nell’Apocalisse al capitolo 12 e andare al ristorante, comprare un gallone di latte od un giornale di Domenica, è peccato mortale equivalente all‘omicidio o all‘adulterio.

La setessa idea che un uomo elargisce saggezza sopra la Chiesa dovrebbe conformarsi nell’idea che quel tipo di saggezza è assurda, patetica e pericolosa.

Colafrancesco ha sottomesso virtualmente tutti i comportamenti della gente della Caritas al suo scrutinio. I permessi devono essere chiesti per le sole semplici cose, come un genitore che chiede di andare ad un negozio per comprare i vestiti necessari per suo figlio. In un’occasione, molti membri dovettero chiedere il permesso di lavarsi conseguentemente ad una gionrata di 10 ore di lavoro all’aperto a 32°centigradi, e non fu concesso.

Papa Giovanni Paolo II, ha insegnato, ed è chiaramente compreso nel Catechismo ed evidente nella nostra storia Americana, quella libertà personale è assolutamente necessaria per la felicità. Nessun uomo ha il diritto di sovvertire questa libertà. E lo Spirito di Dio non è presente nell‘azione di quelli che opprimono gli altri.

Colafrancesco ha continuatamente, effettivamente e gradualmente dissolto la struttura delle individue famiglie, alla Caritas dal 1991.

Terry assume tutte le autorità sui bambini nel grupppo e i genitori sono obbligati a sottomettersi a lui e a sua moglie. Le famiglie sono scoraggiate dallo spendere tempo nelle proprie case. Colafrancesco asserisce che il gruppo è una vera grande famiglia e Terry ha fatto sapere che lui e sua moglie sono da considerarsi "Padre e Madre" del gruppo.

Papa Giovanni Paolo II ha sostenuto in numerose occasioni che la famiglia è la Chiesa domestica. Questa verità è fondamentale per la fede Cattolica. Qualuque sottosignificato o ridefinizione della famiglia è chiaramente compresa dalla Chiesa Cattolica come contrario alla divina volontà di Dio.

Colafrancesco, volendo fornire indicazioni "spirituali" ad una persona che chiamava stravolta, una donna cattolica, il cui matrimonio era in pericolo, raccomandò che la donna cedesse e praticasse contraccezione artificiale per accontentare il marito. Terry affermò che l’obbedienza al proprio marito era il punto più importante e se l’avesse obbedito, tutto il resto si sarebbe risolto da solo.

Nessun Cattolico informato può praticare la contraccezione artificiale. E in accordo con la Chiesa Cattolica è peccato. Nessuno è obbligato a commettere peccato sotto obbedienza, senza riguardo delle circostanze.

Terry Colafrancesco insegna al suo grupppo una cieca, versione fondamentalista sulla sottomissione delle mogli, e la lettura dei suoi scritti cioè il suo libro: How To Change Your Husband (Come Cambiare Tuo Marito).

La manipolazione delle Sacre Scritture specialmente su questo argomento, ha serimente messo in pericolo la spiritualità e in molti casi la sicurezza di molte genti in chiese abusive e culti abusivi in tutto il mondo. La versione della sottomissione delle mogli di Colafrancesco differisce notevolmente dagli insegnamenti della Chiesa Cattolica.

La situazione sopra descritta, fu testimoniata direttamente da ex membri del gruppo Caritas di Birmingham e quelle pratiche e insegnamenti furono evidenti nel 24 Aprile 2000.

Sembra che fino a quel giorno, alcuni degli insegnamenti e/o situazioni possono essere stati chiamati "richiami" da Colafrancesco, in modo da dare l’impressione che non fossero mai esistiti.

Ciò detto, possiamo concludere che se qualcuno supporta la Caritas di Birmingham, egli sta supportando una strana setta religiosa e potenzialmente questo può causare seri danni nell’individuo stesso e nella vita di famiglia.

Se tu sei un Cattolico della Chiesa Romana forse dovresti ricercare indicazioni spirituali dalla storica e riconosciuta Chiesa Cattolica, prima di venire coinvolto con la Caritas di Birmingham e/o la Comunità della Caritas.

 


 

PC version: Questa pagina | Medjugorje | Apparizioni  | Messaggi  | Articoli i Attualitaè  | Galleria[EN]  | Medjugorje Videos[EN]